LA GRANDE MOSTRA SU RAFFAELLO ALLE SCUDERIE DEL QUIRINALE

PROSSIME DATE DISPONIBILI PER LA VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA SU RAFFAELLO:

MERCOLEDI 5 AGOSTO H 19,40, 5 POSTI.

DOMENICA 9 AGOSTO 2020 H 17, 2 POSTI.

DOMENICA 16 AGOSTO 2020, H 10,20, 3 POSTI.

PRESENTARSI 30 MINUTI PRIMA DEGLI ORARI INDICATI, AL MEETING POINT CHE VERRA' COMUNICATO AL MOMENTO DELLA PRENOTAZIONE.

Mai nella storia è stato possibile ammirare così tanti capolavori di Raffaello, ora esposti insieme in una mostra epocale, in occasione della ricorrenza dei 500 anni dalla sua morte. Gli appassionati ma anche gli studiosi e gli storici dell'arte di tutto il mondo non possono mancare questa occasione eccezionale per venire a Roma, nella sede delle Scuderie del Quirinale dove è ospitata la Mostra. Sarà "un'opportunità unica, almeno per questa generazione, che consentirà di immergersi completamente nel meraviglioso universo dell'arte di Raffaello" come giustamente sottolinea Eike Schmidt, il direttore degli Uffizi.

Alle Scuderie del Quirinale, nella Roma dove Raffaello visse gli ultimi, intensi anni della sua breve vita, sono esposti per la prima volta più di cento capolavori autografi o riconducibili agli allievi, tra dipinti, bozzetti, arazzi, progetti architettonici. Per quantità di prestiti e qualità del lavoro scientifico svolto, è stato determinante il contributo delle Gallerie degli Uffizi con 49 opere delle quali oltre 30 autografe.

Nella mostra potremo ammirare opere celeberrime: la Madonna del Granduca e la Velata delle Gallerie degli Uffizi, la grande pala di Santa Cecilia dalla Pinacoteca di Bologna. Ma anche capolavori mai più tornati in Italia dal momento della loro migrazione per donazioni o compravendite, come la eccezionale Madonna Alba dalla National Gallery di Washington, la Madonna della Rosa dal Prado o la Madonna Tempi dalla Alte Pinakothek di Monaco di Baviera; e poi ancora dipinti straordinari come il Ritratto di Baldassarre Castiglione e l'Autoritratto con amico dal Louvre.

Per la prima volta, potremo ammirare nella stessa esposizione anche i ritratti dei due papi che consentirono l'incredibile e velocissima ascesa di Raffaello nel periodo romano: quello di Giulio II dalla National Gallery di Londra e quello di Leone X con i cardinali Giulio de' Medici e Luigi de' Rossi dagli Uffizi.

Inizialmente programmata da marzo a giugno 2020, subito chiusa per l'emergenza coronavirus, la mostra su Raffaello rimarrà invece aperta dal 2 giugno al 30 agosto 2020 con orari prolungati; al momento non ci sono state ancora assegnate le nuove date per le visite guidate, ma, non appena ci verranno comunicate, le pubblicheremo sul nostro sito e per la prenotazione sarà sufficiente inviare nome, cognome, età di tutti i partecipanti, minori compresi, un numero di cellulare.

Le prenotazioni delle visite guidate alla mostra su Raffaello nelle date sopra riportate potranno essere effettuate: telefonicamente, ai nn. 0661661527, 0697858194, via mail a: inforomabella@virgilio.it, o compilando il form sottostante con i dati del referente della prenotazione. La nostra associazione si occuperà gratuitamente di prenotare per voi i biglietti di ingresso SENZA CODA. Il percorso della mostra non presenta barriere per i diversamente abili. La durata della visita guidata sarà di circa 1 h e 20'.