VISITA GUIDATA ALLA CASINA DELLE CIVETTE A VILLA TORLONIA

APPUNTAMENTO: SABATO 14 NOVEMBRE 2020 H 10 ALL'INGRESSO DI VILLA TORLONIA IN VIA NOMENTANA 70.

DURATA: 1 H E 15'. LA GUIDA E' RICONOSCIBILE DAL CARTELLO ROMA BELLA. PRENOTAZIONE: OBBLIGATORIA VIA MAIL A: inforomabella@virgilio.it, o chiamando i n. tel. 0697858194; 0661661527 (attivi tutti i giorni h 8-20).

La Casina delle Civette è una ex residenza della famiglia Torlonia oggi trasformata in museo. Si trova dentro il parco di Villa Torlonia sulla Nomentana. Il nome si ispira alle immagini ricorrenti delle civette sia dentro che all'esterno dell'edificio. Nell'Ottocento era meglio nota come "capanna svizzera" per l'aspetto rustico simile a quello di una baita.

La casina delle Civette è stata progettata nel 1840 da Giuseppe Jappelli su commissione di Alessandro Torlonia. Si presentava come un edificio rustico con rivestimento in tufo e con gli interni dipinti a tempera, imitando rocce e assi di legno. Nel 1908 fu trasformata in "villaggio medievale" su incarico di Giovanni Torlonia, nipote di Alessandro, che affidò i lavori all'architetto Enrico Gennari. Furono aggiunti finestre, logge, portici, torrette con ornamenti in maiolica e vetrate policrome.

Il nome "Casina delle Civette" risale al 1916 per l'aggiunta di 2 vetrate con immagini di civette stilizzate, alternate a tralci di edera, realizzate da Duilio Cambellotti e, poi, per il successivo inserimento di decorazioni a forma di civetta un po' ovunque nell'edificio. Al 1917 risalgono gli inserimenti in stile liberty, tra cui le tegole in cotto smaltato dei tetti ad opera di Vincenzo Fasolo.

Durante la seconda guerra mondiale la Casina fu occupata dagli alleati subendo gravi danni. Seguì un periodo di triste abbandono fino a dopo l'acquisto di Villa Torlonia da parte del Comune di Roma avvenuto nel 1978. Nel 1991 la casina fu devastata da un incendio, cui seguirono saccheggi e atti di vandalismo. Nel 1992 iniziarono i restauri che portarono la Casina all'aspetto odierno.

La visita guidata alla Casina delle Civette di Villa Torlonia con l'associazione culturale Roma Bella è gratuita per i Soci (ingressi a parte). La tessera di Socio (€15) si fa in loco, vale 12 mesi e consente di prendere parte gratis a un numero illimitato di attività culturali.