USCITA DIDATTICA MUSEI VATICANI E CAPPELLA SISTINA PER LE SCUOLE

La nostra uscita didattica nei Musei Vaticani e nella Cappella Sistina per le scuole CON BIGLIETTO SALTACODA prevede il seguente percorso.

Inizieremo la spiegazione dal Cortile della Pigna, fiancheggiato dalle Gallerie, dal braccio del Museo Chiaramonti e dal Palazzetto del Belvedere, con la grande nicchia che contiene la monumentale pigna bronzea proveniente dal Campo Marzio ed un tempo collocata nel quadriportico della antica basilica costantiniana di San Pietro.

Proseguiremo visitando le sale del Museo Pio Clementino iniziando dal Cortile Ottagono, che accoglie opere scultoree celebri, facenti parte del nucleo più antico delle collezioni dei Musei Vaticani: l'Apollo del Belvedere e il Laocoonte, quest'ultimo celebratissima opera dei tre scultori di Rodi Agesandro, Atenodoro e Polidoro, rinvenuta nel 1506 sul Colle Oppio a Roma.

Visiteremo a seguire la Sala degli Animali, la Sala dell'Apollo con il Torso del Belvedere, la Sala Rotonda con la grande vasca in porfido proveniente dalla domus aurea di Nerone ed i bellissimi mosaici policromi da Otricoli. Passando per la Sala a Croce Greca dove sono esposti i sarcofagi monumentali in porfido di Costanza e di Sant'Elena, entreremo nella Galleria dei Candelabri, che accoglie centinaia di sculture antiche di epoca imperiale romana qui collocate nel corso del XVIII secolo.

Ci attende a seguire la Galleria degli Arazzi della scuola di Raffaello, un tempo destinati a decorare le pareti della Cappella Sistina in occasione dei concistori papali. A seguire, visiteremo la Galleria delle Carte Geografiche, commissionata alla fine del Cinquecento dal papa Gregorio XIII Boncompagni per rappresentare l'Italia intera in una concezione unitaria non solo geografica, ma anche culturale e religiosa.

Dopo avere attraversato le stanze di San Pio V, tra cui quella dedicata alla Immacolata Concezione, visiteremo gli appartamenti del papa Giulio II, magnificamente decorati da Raffaello: la Stanza di Costantino, la Stanza di Eliodoro, la Stanza della Segnatura e la Stanza dell'Incendio di Borgo.

Dopo avere illustrato gli appartamenti di papa Alessandro VI Borgia, proseguiremo il percorso fino a concludere nella Cappella Sistina, sommo capolavoro del genio di Michelangelo, che qui realizzò per volontà di Giulio II, Clemente VII e Paolo III il più importante ciclo di affreschi della storia mondiale: le storie della Genesi nella volta (1508-1512) ed il Giudizio Universale nella parete dell'altare (1535-1541).

Usciremo dai Musei Vaticani in compagnia della nostra guida, con la possibilità di proseguire senza fare la fila all'interno della basilica di San Pietro, oppure di passare direttamente in Piazza San Pietro per recarsi nel vicino Castel Sant'Angelo, per ammirare altri celebri affreschi del periodo rinascimentale e manierista.

La durata dell'uscita didattica nei Musei Vaticani, stanze di Raffaello e Cappella Sistina, è di circa 3 ore. E' obbligatorio l'elenco degli alunni su carta intestata della scuola per ottenere le gratuità complete. Per ulteriori informazioni su questa uscita didattica, puoi chiamarci ai n. 0697858194, 0661661527, oppure compilare il modulo qui sotto con gli estremi per essere ricontattato.