GLI EGIZI A ROMA MEZZA GIORNATA PER LE SCUOLE

Il Museo Gregoriano Egizio è una sezione interna dei Musei Vaticani e venne fondato da papa Gregorio XVI nel 1839, per ospitare una nutrita collezione di reperti dell'antico Egitto comprendente papiri, mummie, iscrizioni geroglifiche, il famoso Libro dei morti e la Collezione Grassi.

La maggior parte della collezione proviene dalla Villa dell'imperatore Adriano presso Tivoli, ed è distribuita su 9 sale. Le ultime due sale ospitano opere della Mesopotamia e del periodo Assiro.

Il percorso inizia dalla Sala I, dove illustriamo al gruppo scolastico le collezioni di oggetti e monumenti (stele, statue, oggetti diversi) con iscrizioni datanti dall'Antico Regno all'epoca copta. Nella Sala II troviamo esposti oggetti del culto funerario dell'antico Egitto, mentre nella Sala III è ricostruita parte della decorazione del Serapeum della Villa Adriana di Tivoli. La Sala IV raccoglie copie di statue e bassorilievi ad imitazione di originali egizi, ma scolpiti in Italia in epoca imperiale romana per decorare templi o luoghi sacri a Roma e dintorni. Nella Sala V (Emiciclo) è una esposizione delle statue egiziane trovate a Roma e dintorni (come i colossi di Tolomeo II e Arsinoe II).

Nella terrazza dell'Emiciclo sono esposte statue e sarcofagi. Nella successiva Sala VI sono esposte le collezioni di bronzi egizi, risalenti al X-IV secolo a.C., appartenute a Carlo Grassi e donate a Pio XII da Nedda Grassi. La Sala VII è interamente dedicata ad Alessandria d'Egitto e a Palmira in Siria, con oggetti di epoca ellenistico-romana (IV secolo a.C. - II secolo d.C.). La Sala VIII è dedicata a reperti (vasellame, armi, lame di selce, oggetti personali) provenienti dalla Mesopotamia e dalla Siria-Palestina pre-classica (III-I millennio a.C.). La nona e ultima Sala è divisa in quattro sezioni, ciascuna dedicata ai rilievi che decoravano il palazzo di un sovrano assiro.

Durata della visita guidata al museo egizio: 2 h. Al termine della visita del Museo Gregoriano Egizio, su richiesta, è possibile visitare anche la Cappella Sistina, prima di uscire dalla cittadella vaticana (in questo caso, la durata complessiva è di 3 h). E' obbligatorio l'elenco degli studenti su carta intestata della scuola. Per ulteriori informazioni: chiama il n. tel. 0661661527 (attivo tutti i giorni h 9-19), o scrivi a romabella@visite-guidate-roma.com.

DALLA TERRA DEI FARAONI: LABORATORIO DIDATTICO NEL MUSEO GREGORIANO EGIZIO