USCITE DIDATTICHE AGLI SCAVI DI OSTIA CON NAVIGAZIONE SUL TEVERE PER LE SCUOLE

La nostra uscita didattica al parco archeologico di OSTIA ANTICA (RM), con la mini crociera sul Tevere da Ponte Marconi, si volge nel modo seguente, impegnando una intera giornata (si consiglia il pranzo al sacco).

Al mattino partiremo in battello alle ore 10 dal molo di Ponte Marconi, raggiungibile anche con la metropolitana B, fermata SAN PAOLO BASILICA. Durante la navigazione verso Ostia antica, della durata di circa 2 h e 15', il comandante del battello effettuerà la spiegazione naturalistica del fiume Tevere, non trascurando gli aspetti storici riguardanti gli antichi insediamenti lungo il fiume e le opere idriche del XIX e XX secolo che caratterizzano il fiume.

Si arriva agli scavi di Ostia intorno alle ore 12:15. Ci si sposta a piedi al seguito della nostra guida per un tratto di circa 1200 metri, tutto pianeggiante ed in aperta campagna, per raggiungere la biglietteria degli scavi. In alternativa, è possibile usufruire del servizio navetta locale, qualora ve ne fosse la necessità in caso di maltempo o presenza di alunni con difficoltà motorie.

Dopo la pausa pic-nic che si può fare sia nei prati presso la biglietteria, sia nell'area interna degli scavi, provvista di aree coperte, toilettes, bar e bookshop, inizia la visita guidata agli scavi, condotta dai nostri operatori didattici, della durata di 2 ore.

Nel corso della visita guidata illustreremo la storia della colonia ostiense, sorta nel 616 a.C. per iniziativa del quarto re di Roma Anco Marzio. Parleremo del suo sviluppo avvenuto soprattutto tra la fine del periodo repubblicano e i primi due secoli dell'età imperiale, quando Ostia crebbe a dismisura fino ad accogliere 50.000 abitanti. Faremo tappa presso i monumenti principali che si incontrano lungo il decumanus maximus, come il PIAZZALE DELLA VITTORIA, le TERME DI NETTUNO, il TEATRO ed il PIAZZALE DELLE CORPORAZIONI dove avvenivano le attività commerciali che legavano in modo indissolubile Ostia con la madrepatria Roma.

Proseguendo giungeremo al FORO OSTIENSE dove si concentrava la vita della colonia, e dove si trovavano i templi più importanti della città: il CAPITOLIUM dedicato alla Triade Capitolina, il sacello dei Lares Augusti ed il TEMPIO DI AUGUSTO E ROMA. Visiteremo le adiacenze del foro, con la celebre latrina pubblica risalente al IV secolo d.C. (lat. FORICA), le TERME DEL FORO, il CASEGGIATO DEL THERMOPOLIUM (una antica osteria dove si servivano cibi caldi e vino), e poi proseguiremo alla volta del CASEGGIATO DEI MOLINI dove si trova il MOLINO DI SILVANUS, il più grande molino di Ostia, in cui si produceva farina destinata sia al consumo locale, sia alla esportazione a Roma.

Al termine della visita guidata potremo fare una sosta nel bookshop per acquistare un souvenir, oppure dirigerci verso l'uscita, al seguito della nostra guida.

Il percorso può anche essere invertito, facendo la visita guidata agli scavi al mattino, e la risalita del Tevere in battello verso Ponte Marconi nel primo pomeriggio.

PER OTTENERE LE GRATUITA' COMPLETE SUL BATTELLO E AGLI SCAVI E' NECESSARIO L'ELENCO DEGLI ALUNNI SU CARTA INTESTATA DELLA SCUOLA. PER INFORMAZIONI, POTETE CHIAMARCI AL N. 0661661527; 0697858194, OPPURE CONTATTARCI ATTRAVERSO IL MODULO SOTTO.